Si può scrivere un libro sul cognome Rossi?

7,50

In Stock

Il cognome Rossi è il numero uno in Italia. Ma in quale misura, con quale diffusione territoriale? Perché è così frequente e quali sono le motivazioni alla base della sua formazione e del suo… successo? Ed è destinato a mantenere il primato ancora per lungo tempo? (la risposta, scoprirete leggendo, è: no). Sono domande che il signor Rossi forse non si è mai posto, o forse lo ha fatto senza però trovare le risposte. E per signor Rossi qui s’intende non solo l’effettivo portatore di questo nome di famiglia, ma anche l’italiano-tipo, l’italiano- medio, l’italiano-qualunque, che da una sessantina d’anni – e non di più – viene generalmente battezzato proprio “signor Rossi”. Ma quando si è avuta la percezione di questo primato e, poi, battezzato da chi e come? Ci sono dunque vari aspetti del cognome Rossi che questo libro propone e cerca di trattare in modo approfondito. Il primo è quello statistico-demografico: quanti sono i Rossi in Italia, come si distribuiscono, qual è il rapporto numerico con gli altri cognomi, perché si tratta del nome di famiglia più frequente in assoluto. Un secondo àmbito è quello etimologico e motivazionale. Infatti, se è chiaro il significato di Rossi, non sono sempre evidenti le ragioni per le quali il cognome si sia diffuso così ampiamente: ragioni legate a nomi personali, soprannomi, a significati simbolici che ci riportano indietro nel tempo. Un altro tema che il libro propone è quello del “signor Rossi” (spesso “signor Mario Rossi”), ossia della trasformazione di questo sintagma onomastico nell’italiano qualunque o anche nell’italiano sconosciuto. E dimostra quali poteri e influenze abbiano determinato la scelta di Mario Rossi come coppia onomastica record (ma erroneamente, verrete a sapere leggendo il libro), quali altre abbinate siano in realtà più frequenti e quali altre abbiano… rischiato di indicare l’italiano medio e qualunque. A questi capitoli si aggiungono quelli riguardanti Rossi nelle insegne stradali, nella toponomastica, nei marchi commerciali e altro ancora. Peraltro il “rosso” è presente in alcune centinaia di cognomi italiani, non solo in Rossi e Russo, o in Rossini e Rossetti, ecc. La prima appendice del volume è una sorta di dizionario che riporta quasi 500 voci, dove tutti questi nomi di famiglia sono analizzati nella loro formazione e distribuzione territoriale. Una seconda appendice si occupa di statistiche e di classifiche di frequenza a livello nazionale, regionale, provinciale e comunale, con vari riferimen ti alla diffusione di Rossi all’estero.

Il libro è parte della collana “L’arte del nome” ideata e diretta da Enzo Caffarelli, che divulga l’onomastica con dizionari, storie di nomi di persona, di cognomi e di luogo, saggi di onomastica letteraria, cinematografica, televisiva, con particolare attenzione inoltre a nomi, cognomi, denominazioni di strade e piazze particolarmente curiosi e bizzarri.

 

Titolo: Si può scrivere un libro sul cognome Rossi?

Sottotitolo: –

Autore: Enzo Caffarelli

Curatore: –

Prefazione: Francesco Rossi

Formato: 13×21

Pagine: 110

Anno edizione: 2015

 

COD: ROSSI Categoria:

Titolo: Si può scrivere un libro sul cognome Rossi?

Sottotitolo: –

Autore: Enzo Caffarelli

Curatore: –

Prefazione: Francesco Rossi

Formato: 13×21

Pagine: 110

Anno edizione: 2015

Reviews

There are no reviews yet.